CONTROLnet


CONTROLnet

CONTROLnet è un concetto di comando integrato per l'uso, il monitoraggio e la gestione di tutti i passi per il maneggio di materiale grezzo. Vi offre una possibilità completamente nuova nel comando dell'impianto, aiutandovi a soddisfare le esigenze continuamente in crescita richieste alla qualità del prodotto e all'efficienza dei costi. 

Se necessitate di comandi, che possono essere adattati alle individuali esigenze, ciò è possibile. Ciò avviene sia attraverso una comunicazione moderna interprocessuale e un management dei dati ad altissimo livello, sia attraverso l'uso e un monitoraggio comprensibile e facile. 

I comandi LUXORnet, VOLUnet, GRAVInet e METROnet per l'essiccazione, dosaggio e miscelazione, il trasporto e lo stoccaggio possono essere utilizzati come comandi singoli oppure insieme come una soluzione di rete integrata. Tutti i comandi si lasciano usare con il WEBpanel motan, un display grafico a colori con touchscreen, in un modo non complicato. Se necessario è possibile collegare i comandi al sistema di computer host LINKnet 3.0 motan.

Ulteriori informazioni sul prodotto
LUXORnet
METROnet
VOLUnet MC
VOLUnet SC
GRAVInet MC
GRAVInet GC
GRAVInet SC
GRAVInet GP
GRAVInet GP LIGHT
WEBpanel
LINKnet 3.0
LUXORnet Per tutti gli essiccatori LUXOR A.

LUXORnet pilota fino a 16 tramogge di essiccazione ed offre una serie di pacchetti di comando modulari per il trasporto (alimentazione). Il comando di trasporto integrato comprende tutti gli alimentatori sulle tramogge nonché fino a 24 alimentatori macchina, due stazioni di soffianti e un soffiante standby. Altre funzioni standard sono aspirazioni a vuoto con preselezione del materiale, alimentazione di aria asciutta e accoppiamento d'emergenza tra due linee di alimentazione. 

Facilità d'uso ed efficienza operativa qui sono combinate con l'utilizzo economico dell'impianto. 

Caratteristiche: 

  • Pilota un essiccatore, fino a 16 tramogge di essiccazione e massimo 40 alimentatori 
  • Micro controllore con tecnologia CoDeSys e CAN-Bus ovvero tecnologia di comando PLC Siemens S7 
  • Uso intuitivo mediante un display grafico a colori touchscreen locale oppure mediante WEBpanel a parte 
  • DryingOrganizer per il monitoraggio dell'essiccazione del materiale offre una maggiore sicurezza 
  • ETA plus® - Controllo della quantità d'aria per una quantità di aria asciutta adatta al fabbisogno 
  • Gestione delle ricette
  • Timer settimanale liberamente programmabile 
  • Grafici di tendenza e report per documentare il processo 
  • Strumenti di manutenzione e diagnosi, come ad esempio contatore delle ore operative e intervalli di servizio nonché messaggi di stato 
  • Opzionale: Rigenerazione controllata con punto di rugiada; refrigeratore di ritorno controllato dell'aria di processo 
  • Completamente integrabile nel sistema CONTROLnet tramite interfaccia Ethernet
METROnet Per tutti i sistemi alimentatori METRO.

METROnet A e METROnet S sono completamente integrati nella piattaforma CONTROLnet e possono essere connessi in rete con altri comandi mediante attacco Ethernet. 

Caratteristiche METROnet A: 

  • Comando di trasporto per il supporto di tutti gli aspetti riguardanti la logistica del materiale:  
    • fino a 99 alimentatori a uno o due componenti  
    • integrazione di deviatoi miscelatori e cassoni di aspirazione con svuotamento e alimentazione di aria asciutta  
    • selezione del materiale tramite semplici banchi di raccordo manuali, fino a sistemi completamente automatici per la distribuzione materiali METROLINK  
    • uso condiviso delle stazioni di accoppiamento da molteplici linee di alimentazione  
    • fino a 8 linee di alimentazione (stazione di soffianti)  
    • soffiante standby con valvole di commutazione completamente automatiche  
    • monitoraggio e comando di silo e contenitori di raccolta del materiale 
  • micro controllore con tecnologia CoDeSys e CAN-Bus ovvero tecnologia Siemens S7 
  • comando tramite WEBpanel 
  • esattamente a misura per le esigenze del cliente 

Caratteristiche METROnet S: 

 

  • pilota sia alimentatori-aspiratori a uno che a due componenti (max. 24 SFG a un componente) 
  • fino a quattro cassoni di aspirazione con svuotamento 
  • due stazioni di soffianti 
  • micro controllore incorporato per comando e uso con la rete on-board

VOLUnet MC Per MINICOLOR V e MINIBLEND V

Il sistema di comando VOLUnet MC si distingue mediante una architettura di rete innovativa e aperta. Il display touch screen a colori consente all’operatore di gestire la macchina in modo intuitivo, semplice, veloce e sicuro. Dispone di varie funzioni per la gestione del procedimento e di processo, funzioni per la gestione delle ricette, funzioni di reporting per l’assicurazione della qualità come pure delle funzioni di servizio estese e grafici dei dati di processo. 

Caratteristiche:

  • Idoneo per fino a due moduli dosatori 
  • Assistente di calibratura additivo 
  • Salvataggio di fino a 50 ricette 
  • Funzione report per ethernet
  • Il collegamento alla rete (Ethernet) è standard, in modo da poter essere integrato nella rete motan (CONTROLnet) 
  • Funzione di compensazione dell’impasto di macinazione
VOLUnet SC Per SPECTROCOLOR V.

VOLUnet SC pilota, gestisce e monitora un apparecchio SPECTROCOLOR V con fino a sei componenti di materiale. Il comando di trasporto integrato in opzione del VOLUnet SC gestisce fino a sette alimentatori più un soffiante con filtro per il sistema di alimentazione. Gli alimentatori possono caricare sia macchine, altri apparecchi di produzione che lo SPECTROCOLOR V stesso. 

Caratteristiche: 

  • Interfaccia operativa guidata con figure su display grafico a colori con touchscreen per un facile uso 
  • Compatibile a ethernet, perciò facile connessione alla rete con tutti i comandi CONTROLnet motan 
  • Salvataggio di fino a 50 ricette 
  • Salvataggio di ricette e cambio dosatori 
  • Opzionale: Comando di trasporto per sette alimentatori e due stazioni di soffianti oppure in alternativa per un soffiante e un soffiante standby. Altre opzioni possibili mediante comunicazione interprocessuale.
GRAVInet MC Per MINICOLOR G.

Il sistema di comando GRAVInet MC si distingue mediante una architettura di rete innovativa e aperta. Con il moderno display touch screen a colori l’operatore gestisce la macchina in modo intuitivo, semplice, veloce e sicuro. Dispone di varie funzioni per la gestione del procedimento e di processo, funzioni per la gestione delle ricette, funzioni di reporting per l’assicurazione della qualità come pure delle funzioni di servizio estese e grafici dei dati di processo.

Caratteristiche: 

  • Uscita allarmi a potenziale zero ed ingresso segnali esterni (contatto estraneo) per il ciclo di dosaggio 
  • Possibile memorizzare fino a 50 ricette 
  • Funzione report dettagliata per ethernet
  • Adattamento automatico del dosaggio masterbatch in funzione della percentuale di impasto di macinazione 
  • Disponendo l’apparecchio di due moduli di dosaggio, il cambio colore può essere effettuato in modo estremamente rapido
GRAVInet GC Per GRAVICOLOR.

GRAVInet GC pilota, gestisce e monitora un apparecchio GRAVICOLOR con fino a sei componenti di materiale. Il comando di trasporto integrato in opzione del GRAVInet GC gestisce fino a sette alimentatori più un soffiante con filtro per il sistema di alimentazione. Gli alimentatori possono caricare sia macchine, altri apparecchi di produzione che il GRAVICOLOR stesso. Grazie a GRAVInet, per piccole applicazioni non si necessita di alcun comando di trasporto a parte. Attraverso la connessione alla rete di diversi comandi GRAVInet per ethernet è possibile gestire e comandare sistemi complessi in modo centrale. Ciò significa comunicazione interprocessuale, ottimizzazione delle prestazioni e abbassamento dei costi. 

Caratteristiche: 

  • Uso intuitivo mediante un display grafico a colori locale con touchscreen oppure mediante WEBpanel 
  • Architettura ”Embedded-Micro-Controller” per l'uso e il comando con collegamento alla rete onboard 
  • Controllo del processo completo attraverso software IntelliBlend – massima affidabilità delle ricette grazie all'auto-ottimizzazione nonché calibratura automatica dei materiali 
  • Gestione delle vibrazioni per l'impiego ad es. su macchine per lo stampaggio ad iniezione veloci 
  • Gestione delle ricette
  • Funzioni reporting estese a livello locale e verso sistemi di gestione dati superiori
GRAVInet SC Per SPECTROCOLOR G.

Il sistema di comando GRAVInet SC si distingue mediante una architettura di rete innovativa e aperta su base Ethernet. Inoltre, grazie all’ottimizzazione delle impostazioni del regolatore e delle funzioni di filtraggio, offre un comportamento di regolazione ottimale in caso di salti dei valori nominali e funzionamento a rampa. Con il moderno display touch screen a colori in versione LCD-TFT l’operatore gestisce la macchina in modo intuitivo, semplice, veloce e sicuro. 

Lo SPECTROCOLOR G va fatto funzionare sia come stazione singola per un sistema mono-estrusione che come parte di un sistema di co-estrusione – connesso alla rete tramite ethernet CONTROLnet. Naturalmente l'apparecchio si integra perfettamente, come parte del nostro sistema superiore "gestione dei materiali", nella gamma di prodotti estesa, il quale può essere complessivamente visualizzato e usato tramite un sistema di comando. 

Il GRAVInet SC dispone di un ottimo supporto per lo svolgimento delle operazioni come pure la gestione dei processi e delle ricette. L’assicurazione della qualità è data dalle funzioni di report, inoltre sono a disposizione funzioni di servizio estese come pure i grafici dei dati di processo. 

Caratteristiche: 

 

  • Collegamento di un estrusore/controllo portata in modalità slave tramite la funzione di sblocco digitale e / o segnale del valore nominale analogico 
  • Collegamento alla tecnica di automatizzazione superiore (SCADA), ad es. comando estrusori, per ethernet o server OPC 
  • Il diagramma dei dati di processo (portata nominale, portata effettiva, comando di posizionamento dell'azionamento dosatore, fattore di dosaggio e peso effettivo del contenitore) per modulo dosatore e per l'intera stazione di dosaggio consente il monitoraggio del processo (controllo di stabilità, diagnosi per il riconoscimento anticipato di una interruzione del processo, maggiore sicurezza di processo) in una finestra temporale configurabile da 5 minuti fino a max. 8 ore
  • Assistente di installazione (Wizard) per la configurazione intuitiva dello SPECTROCOLOR G

GRAVInet GP Per GRAVIPLUS e C-FLEX. pilota fino a 8 moduli dosatori.

Il comando GRAVInet GP può pilotare una stazione di dosaggio sincronizzata e di miscelazione GRAVIPLUS con fino a otto moduli dosatori e saracinesche di rabbocco/serrande rotative appartenenti. Il comando offre un uso facile per l'utente tramite un display a colori da 12,1" con touchscreen TFT. 

Il GRAVInet GP dispone di numerose funzioni per l'uso e il comando del processo, la gestione delle ricette, i report per garanzia della qualità nonché funzioni di servizio estese e diagrammi di tendenza. Le stazioni di dosaggio e di miscelazione pilotate possono essere comandate singolarmente o accoppiate su una linea. È disponibile un comando per l'uso di diverse linee. 

Il comando a menù è stato progettato per un uso intuitivo. I messaggi e gli allarmi vengono visualizzati in testo chiaro – esiste anche una commutazione online della lingua. Grazie alla visualizzazione grafica dinamizzata in tempo reale, è possibile monitorare e modificare i dati di processo più importanti. 

La tecnologia GRAVInet GP si distingue per la sua struttura rete moderna e aperta su base Ethernet, che consente l'interconnessione con tutti gli altri comandi CONTROLnet motan. 

Caratteristiche: 

  • Comando guidato a menù 
  • Messaggi e allarmi in testo chiaro 
  • Bloccaggio password a più livelli 
  • Gestione delle ricette 
  • Uso dei moduli dosatori singolarmente o in una linea 
  • Protocolli di eventi e allarmi 
  • Possibile comando di diverse linee 
  • Visualizzazione grafica dei parametri di processo e configurazioni degli apparecchi 
  • Funzione di allarme arresto linee 
  • Funzione componenti master/principali 
  • Calibratura automatica 
  • Salvataggio di screenshots, allarmi, ricette ecc. su destinazione liberamente a scelta (ad es. chiavetta USB) 
  • Manutenzione a distanza e/o aggiornamenti software tramite 
  • VNC Modbus/TCP e interfaccia DP profibus
GRAVInet GP LIGHT Per GRAVIPLUS e C-FLEX. Pilota fino a 2 moduli dosatori.

Il comando GRAVInet GP light dispone della stessa funzionalità e uno schermo a colori TFT da 12.1‘‘ come il GRAVInet GP. Esso può pilotare fino a due moduli dosatori.

Caratteristiche: 

  • Comando guidato a menù 
  • Messaggi e allarmi in testo chiaro 
  • Bloccaggio password a più livelli 
  • Gestione delle ricette 
  • Uso dei moduli dosatori singolarmente o in una linea
  • Protocolli di eventi e allarmi 
  • Possibile comando di diverse linee 
  • Visualizzazione grafica dei parametri di processo e configurazioni degli apparecchi 
  • Funzione di allarme arresto linee 
  • Funzione componenti master/principali 
  • Calibratura automatica 
  • Salvataggio di screenshots, allarmi, ricette ecc. su destinazione liberamente a scelta (ad es. chiavetta USB) 
  • Manutenzione a distanza e/o aggiornamenti software tramite 
  • VNC Modbus/TCP e interfaccia DP profibus
WEBpanel Visualizzazione e comando di tutto il sistema.

Mediante il WEBpanel possono essere pilotati tutti i comandi CONTROLnet installati. Gli apparecchi di comando possono essere integrati in un apparecchio motan oppure installati in qualsiasi altro posto del sito di produzione. 

Caratteristiche: 

 

  • Apparecchio di comando indipendente basato sulla rete 
  • Uso intuitivo mediante un display grafico a colori con touchscreen 
  • Aiuto online 
  • Struttura di navigazione standardizzata

LINKnet 3.0 Sistema di installazione e informazione.

LINKnet 3.0, l'interfaccia operativa grafica per la rappresentazione trasparente del vostro impianto motancolortronic in ambiente SIMATIC Win CC. LINKnet 3.0 supporta i compiti seguenti: 

 

  • Uso 
  • Monitoraggio 
  • Protocollaggio 
  • Archiviazione 

Caratteristiche: 

  • Comandabile per un numero qualsiasi di dispositivi 
  • Interfaccia operativa grafica confortevole 
  • Panoramica di tutti i parametri importanti 
  • Diversi livelli d'uso 
  • Vista complessiva su tutti i messaggi di allarme attuali e archiviati 
  • Illustrazioni impianto – per un migliore orientamento visivo è possibile assegnare ad ogni settore/voce dell'impianto una figura 
  • Lavorazione dei dati in altri programmi tramite interfaccia di esportazione 
  • Adattamento semplice in caso di ampliamento dell'impianto 
  • Elevata sicurezza operativa tramite controllo di plausibilità e dialogo di avvertimento